Orologi Russi da Collezione: Volume 2 – Un Viaggio Affascinante tra Storia, Tecnica e Cultura

Approfondimenti Storici e Tecnici

Il 17 giugno 2024 segna una data importante per tutti gli appassionati di orologi russi da collezione: è stato pubblicato il secondo volume di “Orologi Russi da Collezione”. Questo libro, lungo 192 pagine, è un’opera bilingue in italiano e inglese ed è edito da Reverdito. Le sue dimensioni sono 16.3 x 1.8 x 24 cm, rendendolo un volume sostanzioso ma maneggevole. Gli autori Lorenzo Fe, Andrea Manini, Karl Samsa e Vanni Stefanini ci guidano in un affascinante viaggio attraverso il tempo e la storia dell’orologeria russa.

Orologi russi da collezione Volume 2

Introduzione al Libro

“Orologi Russi da Collezione – Volume 2” è una naturale espansione del primo volume, che ha già catturato l’attenzione degli appassionati di orologeria sovietica e russa. Questo secondo libro approfondisce ulteriormente il vasto e affascinante mondo degli orologi russi, esplorando oltre 150 modelli che coprono un arco temporale di più di 100 anni, dai primi orologi donati dalla famiglia Imperiale dei Romanov fino ai moderni orologi prodotti nelle stesse fabbriche che un tempo furono della Prima Fabbrica di Orologi di Mosca.

Un Viaggio tra Modelli e Storie

Le oltre 300 fotografie in alta qualità presenti nel libro svelano dettagli che raccontano storie epiche e gli eroi di un’epoca. Non solo gli orologi, ma anche personalità politiche e religiose del tempo trovano spazio in queste pagine. La corsa allo spazio, con i suoi trionfi e le sue sfide, è un tema centrale, e le immagini ci trasportano nei momenti cruciali di questa avventura umana. La Perestroika, già accennata nel primo libro, diventa un vero e proprio fenomeno di moda, soprattutto in Italia, con gli “orologi dell’armata rossa” che invadono il mercato.

Dettagli Tecnici e Innovazioni

Gli ingegneri sovietici hanno ottenuto successi straordinari con movimenti ultrasottili, elettromeccanici e al quarzo, rimanendo all’avanguardia per il loro tempo. Questo libro non solo esplora questi dettagli tecnici, ma li contestualizza all’interno delle più ampie innovazioni storiche e culturali.

Dettagli del Libro

Ecco un’anteprima dettagliata dei capitoli principali del libro, che offre una panoramica esaustiva e coinvolgente per gli appassionati di orologi russi da collezione:

Periodo Imperiale

  • Pavel Buhre: Gli orologi del gioielliere ufficiale della famiglia Romanov.
  • 1ГЧЗ: I primi tentativi di orologeria industriale.
  • НЧ-С “Generalskie”: Orologi riservati agli ufficiali dell’Armata Rossa.

Epoca Sovietica e Spaziale

  • LUCH: I modelli che hanno segnato un’epoca.
  • POBEDA: Simboli di vittoria e speranza.
  • Galactika e Austro MIR 91: Orologi che hanno viaggiato nello spazio.
  • POLJOT: L’eccellenza dei cronografi 3017.
  • Sturmanskie: Gli orologi dei piloti e dei cosmonauti.

Dalla Perestroika ai Giorni Nostri

  • Vostok Komandirskie: Orologi simbolo della forza militare.
  • SLAVA: Modelli che rappresentano l’innovazione e il progresso.
  • RAKETA: Dal periodo sovietico alla Russia moderna.
  • Moscow Aerospace ’93: Orologi che celebrano le missioni spaziali.

Contenuti Speciali

Uno degli aspetti più affascinanti del libro è l’attenzione ai dettagli tecnici. Gli ingegneri sovietici hanno ottenuto successi straordinari con movimenti ultrasottili, elettromeccanici e al quarzo, rimanendo all’avanguardia per il loro tempo. Il libro non solo esplora questi dettagli tecnici, ma li contestualizza all’interno delle più ampie innovazioni storiche e culturali.

Inoltre, il volume affronta anche tematiche più leggere come le produzioni commerciali che strizzano l’occhio a quelle militari, o gli orologi da intendere come veri e propri gadget pubblicitari o mezzi di propaganda politica. Un esempio curioso è il Vostok con cassa in plastica, un orologio tanto innovativo quanto insolito per l’epoca.

Presentazione in Quarta di Copertina

La quarta di copertina del libro offre una sintesi perfetta di ciò che il lettore può aspettarsi: un’immersione totale in un argomento vasto e affascinante come l’orologeria sovietica e russa. Attraverso le oltre 300 fotografie ad alta qualità, il lettore può esplorare dettagli che raccontano storie epiche e degli eroi di un’epoca, immergendosi in un arco temporale di oltre 100 anni.

Conclusioni

“Orologi Russi da Collezione – Volume 2” è un libro per appassionati, fatto da appassionati. Non rappresenta alcuna inclinazione politica o ideologica, ma è un’opera che esplora il mondo dell’orologeria russa e sovietica come pretesto per studiare, fotografare e conoscere la società mondiale, interconnessa con quella russa sotto molti aspetti. Con la pubblicazione di questo volume, si aggiunge un altro importante tassello alla conoscenza di un settore tanto affascinante quanto poco conosciuto, continuando un viaggio iniziato con il primo libro e destinato a proseguire ancora a lungo.

Per chi desidera approfondire, è possibile contattare gli autori all’email russiancollectiblewatches@gmail.com. Buona lettura e buon viaggio nel tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Item | 0,00 
View Cart
Verified by MonsterInsights