Recensione del Video “Unici Rari Orologi in Pietra Raketa Big Zero in Nefrite URSS PChZ”

Raketa Big Zero quadrante in pietra
Дмитрий Бродниковский-уникальные каменные часы Ракета-Big Zero Зеро из нефрита СССР ПЧЗ

Nel video intitolato “Дмитрий Бродниковский-уникальные каменные часы Ракета-Big Zero Зеро из нефрита СССР ПЧЗ” (traduzione: “Dmitry Brodnikovskiy – Unici rari orologi in pietra Raketa-Big Zero Zero in nefrite URSS PChZ”), Dmitry Brodnikovskiy ci guida alla scoperta di un orologio particolarmente raro: il Raketa Big Zero con quadranti in nefrite, prodotto alla fine degli anni ’80.

Caratteristiche Principali

Quadrante: Realizzato in giada naturale con uno spessore di 0,5 mm, ogni quadrante offre una texture unica e irripetibile. I colori disponibili includono il giallo e il classico cromato.

Cassa: In ottone con rivestimento cromato per i modelli classici o in titanio nitruro per quelli gialli, con un diametro di 38 mm, tipico per la serie Big Zero.

Movimento: Calibro Raketa 2609, dotato di un triplo minuto alto e una ruota delle ore alta per adattarsi allo spessore del quadrante.

Sfere: Nichelate per i modelli cromati e identiche a quelle del modello Zero classico con quadrante bianco per quelli gialli.

Edizione Limitata: Questi orologi, prodotti in quantità limitata, non erano disponibili in vendita libera ma venivano realizzati su ordinazione, principalmente per il mercato italiano.

Varianti: Oltre ai quadranti in giada, il modello Big Zero è stato prodotto con quadranti a tema perestrojka e con il marchio di qualità.

Dettaglio sui Modelli con Cassa in Titanio Nitruro

I modelli con cassa in titanio nitruro si distinguono per alcune caratteristiche peculiari:

  • Quadrante: Giallo con numeri, indici, scala e lancette nere.
  • Lancette: Identiche a quelle del modello Zero classico con quadrante bianco.

La Fabbrica di Orologi Raketa

Situata nella città di Petrodvorets vicino a San Pietroburgo, la fabbrica di orologi Raketa ha scritto una pagina importante nella storia dell’orologeria sovietica. Nata come fornitore ufficiale dell’esercito, Raketa si è distinta presto per la sua capacità di coniugare tradizione e innovazione, creando segnatempo funzionali e capolavori di design. Tra le sue creazioni più iconiche ci sono gli orologi con quadranti in pietra, autentici gioielli artigianali che rappresentano un’inestimabile eredità culturale.

Un Laboratorio di Sperimentazione e Bellezza

La genesi dei quadranti in pietra di Raketa risale al primo laboratorio della fabbrica di orologi Petrodvorets. Qui, abili artigiani si dedicarono a una meticolosa ricerca di materiali alternativi per i quadranti degli orologi, sperimentando con diverse pietre naturali. L’obiettivo era creare segnatempo non solo resistenti e funzionali, ma anche esteticamente unici e capaci di raccontare la storia e la bellezza della terra.

Un’Estetica Senza Eguali: Il Fascino della Pietra

Tra i modelli con quadranti in pietra di Raketa, uno in particolare cattura l’attenzione per la sua straordinaria bellezza. Il presentatore del video lo definisce il più bello della collezione, ammaliato dalla saturazione dei colori e dalla texture unica e irripetibile della pietra. Ogni quadrante rappresenta un pezzo unico, frutto del lavoro certosino degli artigiani e dell’imprevedibilità della natura stessa. La pietra, con le sue venature e inclusioni, diventa protagonista assoluta, conferendo all’orologio un’identità inconfondibile e un fascino senza tempo.

Un Patrimonio di Tradizione e Affidabilità

Oltre al loro ineguagliabile valore estetico, gli orologi Raketa con quadranti in pietra vantano una costruzione solida e affidabile. Tutti i modelli della collezione sono dotati di vetro organico, cassa cromata, fondello in acciaio inossidabile e il robusto movimento meccanico calibro 2609. Questi elementi garantiscono non solo un’estetica raffinata, ma anche una durata nel tempo che li rende ancora oggi oggetti preziosi da custodire con cura.

Un Pezzo di Storia da Tramandare

Oggi, gli orologi Raketa con quadranti in pietra sono considerati rari oggetti da collezione, ricercati dagli appassionati e dagli amanti dell’artigianalità sovietica. Essi rappresentano una testimonianza tangibile di un’epoca in cui l’ingegno e la creatività si univano per creare oggetti non solo funzionali, ma anche vere e proprie opere d’arte. La loro bellezza senza tempo e la loro storia affascinante li rendono veri e propri tesori da tramandare di generazione in generazione.

Un’Eredità che Vive Ancora Oggi

L’eredità di Raketa vive ancora oggi nello spirito di innovazione e di ricerca che anima il marchio. Continua a realizzare orologi di alta qualità, apprezzati per il loro design unico e le loro prestazioni elevate. Tuttavia, gli orologi con quadranti in pietra rimangono un capitolo a sé stante nella storia della fabbrica, un simbolo indelebile dell’ingegno e della maestria artigianale che hanno reso Raketa un nome leggendario nel panorama dell’orologeria mondiale.

Le Cooperative degli Orologi della Fabbrica di Petrodvorets

russian watch Raketa PM - ВМФ СССР

Durante la Perestroika, un periodo di grandi riforme economiche e sociali nell’Unione Sovietica guidato da Mikhail Gorbachev, la storica Fabbrica di Orologi Petrodvorets (nota anche come Raketa) diede vita a tre cooperative uniche: Renaissance, Prestige, e Peterhof Masters. Queste cooperative, attive alla fine degli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90, rappresentano un affascinante capitolo nella storia degli orologi sovietici. Qui esploreremo la storia, le attività e le peculiarità di ciascuna di queste cooperative.

Renaissance: L’Arte degli Orologi in Pietra Preziosa

soviet watch Raketa Big Zero Nephrite
Raketa Big Zero Nephrite

Origine e Specializzazione

La cooperativa Renaissance nacque alla fine degli anni ’80 presso la Fabbrica di Orologi Petrodvorets a Pietroburgo, Russia. Fondata durante la Perestroika, Renaissance si specializzava nella produzione di orologi da polso e da tasca con quadranti in pietre semipreziose come giada, diaspro, malachite e nefrite. Questi orologi erano particolarmente apprezzati per la loro bellezza e unicità.

Attività e Produzione

Renaissance era rinomata per la qualità impeccabile dei suoi quadranti in pietra, che rendevano ogni orologio un pezzo unico. Gli orologi prodotti erano principalmente meccanici, ma includevano anche modelli al quarzo. Gli orologi da tasca con quadranti in pietra erano rari e prodotti in quantità limitate, rendendoli oggetti da collezione molto ricercati.

Fonti e Video

Prestige: Eleganza Riflessa nei Quadranti a Specchio

Prestige raketa atch cooperative
Prestige raketa atch cooperative

Origine e Specializzazione

La cooperativa Prestige fu fondata anch’essa alla fine degli anni ’80, in un’epoca di transizione economica per l’Unione Sovietica. Prestige si distingue per la produzione di orologi con quadranti a specchio e rivestimenti iridescenti che cambiano colore a seconda dell’angolo di visuale. Questo tipo di quadrante era particolarmente innovativo e attraente.

Attività e Produzione

Prestige era famosa per i suoi quadranti a specchio, spesso decorati con temi religiosi e immagini di chiese. Questi orologi non venivano venduti commercialmente e sono stati probabilmente prodotti in lotti molto piccoli. La cassa degli orologi era alta e presentava una sporgenza per il calendario, conferendo loro un aspetto distintivo.

Esempi di Modelli e Dettagli Tecnici

  • Quadrante a specchio con immagine di San Giorgio il Vittorioso
  • Cassa dorata soprannominata “rana di Peterhof”
  • Movimento meccanico 2609

Fonti e Video

Peterhof Masters: Creatività e Tematiche Stampate

Peterhof Masters Raketa cooperative 2609 VMF front
Peterhof Masters Raketa cooperative 2609 VMF front

Origine e Specializzazione

La cooperativa Peterhof Masters, fondata anch’essa alla fine degli anni ’80, si concentrava sulla produzione di orologi con quadranti stampati su diverse tematiche. Questa cooperativa era conosciuta per l’alta qualità delle sue stampe e per la varietà dei temi trattati nei suoi design.

Attività e Produzione

Gli orologi di Peterhof Masters erano spesso decorati con temi navali e militari. I quadranti erano dettagliati e ben rifiniti, conferendo agli orologi un fascino particolare.

Esempi di Modelli e Dettagli Tecnici

  • Atomic Icebreaker Yamal: Quadrante stampato con disegno del rompighiaccio atomico Yamal, movimento meccanico 2614
  • Koppernik: Quadrante bianco con numeri romani, tema navale e militare, movimento calibro 26NP

Fonti e Video

Il Fascino degli Orologi delle Cooperative Raketa

Gli orologi prodotti dalle cooperative Renaissance, Prestige e Peterhof Masters non solo rappresentano l’eccellenza dell’artigianato sovietico, ma raccontano anche una storia di innovazione e adattamento durante un periodo di grande cambiamento. Questi orologi, con le loro caratteristiche uniche e la loro storia affascinante, sono pezzi preziosi per i collezionisti e appassionati di orologeria.

Fonti Autorevoli

Alexander Brodnikovsky, un esperto riconosciuto in questo campo, ha condiviso molte di queste informazioni preziose, offrendo una visione dettagliata di questi orologi rari e delle cooperative che li hanno prodotti.

Alexander Brodnikovsky

Conclusione

Le cooperative della Petrodvorets Watch Factory rappresentano un capitolo unico nella storia degli orologi sovietici. Ogni cooperativa ha lasciato un segno distintivo, creando orologi che oggi sono apprezzati non solo per la loro bellezza e qualità, ma anche per il loro significato storico. Collezionare questi orologi significa possedere un pezzo di storia e celebrare l’ingegnosità e l’artigianato del passato.


Verified by MonsterInsights